Rimborso canone depurazione: scarica il modulo
Ambiente Assicurazioni Banche Casa Commercio Diritti Economia Mondo Famiglia Lavoro
Privacy Salute Scuola&Giovani Tecnologie Telecomunicazioni Viaggi Vignette Normative Modulistica Consigli
Link utili
I tuoi diritti in diretta
Trasmissione del 28/02/2007 18:00
Farmaci nei supermercati: lo sconto attira
Nel carrello della spesa da qualche mese oltre a carne e shampoo finiscono anche i medicinali che in Italia sono i più cari d'Europa. E' l'effetto del decreto Bersani che ha dato il via libera alla vendita dei farmaci da banco nei supermercati e in tutti gli esercizi commerciali, esclusi gli alimentari. Unico vincolo: la presenza di un laureato in farmacia. Ma i cittadini si fidano? E come hanno accolto il provvedimento? Dopo soli cinque giorni di applicazione del decreto già si poteva parlare di boom di vendite in alcuni supermercati. I prodotti più richiesti? Analgesici e antidolorifici guidano la classifica, in particolare sono andati a ruba il malox, l'aspirina, la tachipirina e il moment per il mal di testa. I medicinali sono scontati del 20-25-30% rispetto ai prezzi nelle farmacie, ma non si rischia di mettere sullo stesso piano un casco di banane e le medicine? I responsabili degli ipermercati assicurano che i clienti non fanno stoccaggio di merce, ma acquistano soltanto i prodotti necessari anche se non è raro vedere consumatori che acquistano sei o sette flaconi dello stesso prodotto. Dopo gli scioperi di luglio 2006, come ha reagito al provvedimento la categorie dei farmacisti che vede scricchiolare i privilegi di sempre?

 Ascolta la scheda

 Ascolta la trasmissione completa
Copyright Mandragola Editrice s.c.g. 2018
P.IVA 08211870012